Raccolta delle Comunicazioni riservate agli Studenti LABA di Rimini

Progetto STAND Up! | Programma di attività per lo sviluppo di nuove idee di business circolari e sostenibili per il Tessile e la Moda

Il Museo del Tessuto di Prato, nell’ambito del progetto europeo STAND Up! finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma ENI CBC Med (http://www.enicbcmed.eu/projects/stand-up), inaugura un programma di attività finalizzato allo sviluppo di idee, progetti e modelli di business sostenibili ed eco-innovativi e al loro supporto in fase di incubazione, fornendo training, consulenze gratuite, sistemi di voucher per l’internazionalizzazione, opportunità di networking e accesso ai servizi finanziari.

Il programma, della durata di circa dieci mesi, viene implementato contemporaneamente nei cinque territori coinvolti nel progetto STAND Up! (Italia, Spagna, Egitto, Libano e Tunisia) e mira a sollecitare l’emersione e il consolidamento di nuovi progetti imprenditoriali ed eco-innovativi nel settore tessile e moda in Toscana e nelle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) e che contribuiscano positivamente a un modello circolare ecologicamente e socialmente responsabile.

Priorità di accesso verrà data ai progetti proposti da giovani (25-35 anni) e donne (senza limiti di età).

A partire da aprile 2021, quattro differenti attività forniranno ai partecipanti supporto, strumenti e opportunità tecniche e finanziarie.

La selezione dei partecipanti al programma avverrà attraverso 4 specifiche Call tematiche:

  1.  Febbraio 2021: Call 1 – STAND Up! Capacity Building Program – Bando per il sostegno a idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi. Selezione fino a un massimo di 40 partecipanti.
    CALL APERTA! SCOPRI DI SEGUITO I DETTAGLI E LE MODALITA’ DI ADESIONE
  2. Maggio 2021: Call 2 – STAND Up! Early-stage Incubation – Bando per la fase di perfezionamento, incubazione e potenziamento di progetti circolari/eco-innovativi (giugno-novembre 2021).
    Selezione di 4 partecipanti.
  3. Settembre 2021: Call 3 – STAND Up! Soft-landing voucher scheme – Bando per voucher finalizzati all’accesso in nuovi mercati dell’area mediterranea. (ottobre 2021 – gennaio 2022).
    Selezione di 4 partecipanti.
  4. Settembre 2021: Call 4 – STAND Up! Access to finance – Bando per l’accesso a finanziamenti e investimenti (ottobre 2021 – gennaio 2022).
    Selezione fino a un massimo di 10 partecipanti.

Per maggiori informazioni:

Filippo Guarini,
Project Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.guarini@museodeltessuto.it

Francesco Bolli,
Communication Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.bolli@museodeltessuto.it

Call 1/ STAND Up! Capacity Building Program.

Bando per il sostegno a idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi.

Il Museo del Tessuto invita eco-innovatori, studenti, imprenditori, startupper e nuovi spin off d’impresa con sede in Toscana e nelle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) a presentare idee, prototipi, progetti di business innovativi / sostenibili /circolari nel settore della moda, dell’abbigliamento e del tessile.

I soggetti selezionati accedono ad un “Capacity Building Program” gratuito, pensato su misura per supportare la transizione del concept iniziale di prodotto o servizio verso un green business model consolidato e sostenibile, in grado di entrare nel mercato e contribuire alla crescita di opportunità per l’innovazione e di business circolare nel settore tessile, abbigliamento e moda.

Cuore del programma sarà un training condotto da professionisti ed esperti che supporteranno i partecipanti nella valutazione analitica e nello sviluppo della loro idea progettuale, nella comprensione delle tempistiche necessarie e nella risoluzione delle problematiche tecniche, organizzative e finanziarie per l’implementazione del proprio progetto.

Il bando assicura priorità di accesso ai progetti presentati da donne (senza limiti di età) e giovani under 35; è indirizzata alla Toscana ma anche alle altre regioni coinvolte nel Programma ENI-CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) ed offre un training avanzato della durata di circa 8 settimane (primavera 2021) implementato attraverso una metodologia innovativa – la Green Business Methodology – recentemente sviluppata nell’ambito di progetti delle Nazioni Unite finanziati dall’Unione Europea, oltre ad una serie di interessanti benefits, tra i quali:

  • un contributo di 500 euro per i 4 migliori classificati nella selezione dei 40 partecipanti, finalizzato allo sviluppo del business project.
  • la partecipazione ad un elevator pitch dedicato, pensato a fine percorso con l’intervento di professionisti rinomati dal settore della moda e della comunicazione.
  • visibilità internazionale, grazie all’ingresso nella comunità di 200 giovani eco-innovatori dell’area mediterranea selezionati dal progetto STAND Up!
  • L’accesso a un sistema di voucher per l’internazionalizzazione di circa 2000 euro ciascuno.
  • la possibilità di accedere alle successive attività previste dal progetto tra le quali: un percorso di vera incubazione di impresa, voucher per specifici expertise e sistemi di accesso ad investimenti e finanziamenti.
  • attività di networking internazionale grazie alla partecipazione ad eventi in presenza e online.
  • la possibilità di consultare l’esclusiva sezione tessuti sostenibili della Textile Library del Museo del Tessuto.
  • una mostra/presentazione dei migliori progetti selezionati (la modalità di presentazione sarà valutata in base alla situazione pandemica in corso e alle relative restrizioni).

● Chi può candidarsi?

Le opportunità offerte sono rivolte al territorio della regione Toscana e delle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) e sono indirizzate principalmente a:

  • giovani eco innovatori e imprenditori indipendenti (24-35 anni) con almeno un’idea progettuale o un prototipo o progetto in fase iniziale nel settore tessile, dell’abbigliamento e della moda eco sostenibile/circolare.
  • studenti universitari/neolaureati che hanno sviluppato idee o progetti di business eco-innovativi/circolari nei settori tessile, abbigliamento e moda.
  • PMI, industrie e organizzazioni di settore che lavorano allo sviluppo e al lancio di nuovi progetti sostenibili/circolari all’interno della loro organizzazione sotto forma di spin-off nei settori tessile, abbigliamento e moda.

Saranno selezionati fino a 40 soggetti/progetti aderenti al Bando. Per accedere al programma di training è richiesta la buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

● Quali criteri devono soddisfare i progetti proposti?
I progetti ammissibili dovranno riguardare prodotti, servizi, design, modelli di business o tecnologie che portino a innovazioni sostenibili/circolari e rispettose dell’ambiente nel settore T&A, combinando innovazione, tecnologia e fattibilità economica ad un’alta sostenibilità ambientale.

● Quali sono i principali contenuti e i vantaggi acquisiti per i partecipanti?

Il “Bando per il sostegno ad idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi” permette l’accesso ad uno specifico programma di sviluppo finalizzato al passaggio dalla fase progettuale a un modello di impresa sostenibile consolidato, capace di accedere ai mercati di riferimento internazionali e di cogliere opportunità di business economicamente valide.

Il programma è costruito attraverso una metodologia innovativa che prevede sessioni online e in presenza (nei limiti e le modalità consentite dallo stato di diffusione della pandemia), incontri con esperti e aziende innovative, sessioni di lavoro individuale assistito attraverso l’utilizzo di piattaforme dedicate, momenti di confronto e scambio tra i partecipanti, sia a livello locale che internazionale

Saranno contenuti generali del programma:

  • Il percorso per la trasformazione di un’idea innovativa in un modello di business: analisi approfondita del contesto e dei mercati; progettazione e sviluppo di prodotti; mappatura degli stakeholders; buone pratiche internazionali di riferimento; creazione del valore aggiunto ecosostenibile e responsabile; problem solving; strumenti e metodi di valutazione; business planning; budgeting e analisi costi e ricavi; l’eco-design e la creazione di un green business model canvas.
  • La progettazione e filiere produttive circolari e sostenibili: circular design; materie prime; processi produttivi; packaging e distribuzione; comunicazione, marketing e vendita; uso e gestione del fine vita dei prodotti; recupero e riuso.; la certificazione, il sistema degli standard e la legislazione relativa; la blockchain e lo studio del sistema dei Big Data.
    Il Capacity Building Program permetterà inoltre la possibilità di consultare l’esclusiva sezione tessuti sostenibili della Textile Library del Museo del Tessuto e la partecipazione attiva alla comunità di circa 200 giovani eco-innovatori del Mediterraneo attraverso eventi online dedicati.

La formazione online e gli strumenti a disposizione potranno essere erogati anche in lingua inglese.

● Tempistiche del Bando e del Capacity Building Program?

  • Il Bando sarà aperto fino al 26 marzo 2021.
  • La selezione dei partecipanti sarà pubblicata entro il 31 marzo 2021
  • Il Capacity Building Program si terrà nel periodo Aprile-Maggio 2021.

Il calendario delle attività, in corso di definizione, sarà pubblicato sul sito del Museo del Tessuto entro il 31 marzo 2021.

● Interessato a partecipare?

Compila il form per la partecipazione al bando

oppure

Scarica, compila e invia l’Application Form all’indirizzo f.bolli@museodeltessuto.it entro il 26 marzo 2021

Per maggiori informazioni:

Filippo Guarini,
Project Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.guarini@museodeltessuto.it

Francesco Bolli,
Communication Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.bolli@museodeltessuto.it

La Libera Accademia di Belle Arti di Rimini, in rispetto ai provvedimenti settimanali imposti dal Decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2, e il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 14 gennaio 2021, si attiene ai seguenti provvedimenti in corrispondenza alle disposizioni emanate da Regione Emilia-Romagna e Comune di Rimini.


Zona Indice RT di Rimini: dal 02/03/2021 al 16/03/2021 (Compresi) – ZONA ARANCIONE SCURA

Per maggiori informazioni si prega di contattare la Segreteria Didattica


ZONA ARANCIONE SCURA
  • Il Candidato NON potrà presenziare fisicamente la discussione di tesi, tutte le sessioni di tesi si svolgeranno in modalità TELEMATICA;
  • L’accesso fisico alla discussione di tesi non è consentito ad alcun’ospite.
ZONA ROSSA
  • Il Candidato NON potrà presenziare fisicamente la discussione di tesi, tutte le sessioni di tesi si svolgeranno in modalità TELEMATICA;
  • L’accesso fisico alla discussione di tesi non è consentito ad alcun’ospite.

AVVISO AI TESISTI IN MODALITA’ TELEMATICA

Tutti i candidati che dovranno sostenere la discussione di tesi in modalità telematica dovranno verificare di aver fatto il primo accesso al proprio account istituzionale su Microsoft Teams.
Qualora il candidato non abbia mai eseguito il primo accesso alla propria mail ( nome.cognome.corso@accademia.rimini.it ) è pregato di contattare la Segreteria Didattica minimo un giorno prima della propria discussione di tesi.

Pubblicato il bando del XXXI Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti – RMI 2021.  Lo storico Concorso di CNA Federmoda conferma la collaborazione con ALTAROMA,  TheOneMilano e con MILANO JEWELRY WEEK.

Il Concorso si articolerà su 7 sezioni di prodotto e la fase finale della manifestazione si svolgerà a Roma nell’ambito della prossima edizione di ALTAROMA La fase finale del Concorso rappresenta una importante vetrina per le nuove promesse del settore, un momento che vedrà come consuetudine gli studenti selezionati, impegnati in una serie di workshop ed eventi, con la presenza di docenti del sistema moda.

Quest’anno il bando si apre alla avventura del digitale. I candidati, difatti, dovranno inviare il proprio materiale esclusivamente in formato PowerPoint, con la possibilità di includervi anche video o collegamenti esterni. La mancata fisicità dei materiali cartacei, richiesti sino alla precedente edizione, ha trovato una tangibile risposta nella produzione di versioni digitali. Se da un lato ciò coadiuverà nelle fasi di preparazione e presentazione dei materiali, e faciliterà la fase di valutazione dei progetti, dall’altro si riporterà in auge la sperimentazione fornendo ai candidati il più ampio spazio – digitale – per poter esprimere la propria creatività stilistica.

Sarà possibile candidarsi fino al 30 aprile 2021. Garantiamo la possibilità di partecipare anche a chi si era candidato lo scorso anno.

Forza, corri a creare gli sketch! Anche quest’anno torna il concorso International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award con un nuovo formato e tanti nuovi premi. 

Partecipando al concorso avrai la possibilità di ricevere il premo speciale “ Pattern Maker Award”, rivolto alla categoria dei/delle modellisti/e e offerto da Lectra con il prezioso supporto di Carlo Barbieri [Pattern Maker Manager di Twinset S.p.A.]
Verranno valutate la progettazione sartoriale e le tecniche di modellistica utilizzate per la realizzazione di un capospalla, assegnando al vincitore una licenza software Modaris per l’industrializzazione della collezione, con relativa sessione di formazione con un esperto Lectra. Troverai ulteriori dettagli all’interno del bando di concorso. 

Non aspettare ancora: il termine per la pre-registrazione è il 2 aprile 2021 e i progetti vanno presentati entro il 16 aprile 2021!

The Fashion Award al MICAM
La 27esima edizione di International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award avrà luogo nel prestigioso contesto internazionale della fiera MICAM
Per pre-registrarti hai tempo solo fino al 2 aprile 2021

Clicca qui per la pre-registrazione

Scarica il bando del concorso 
Scarica subito l’apply kit e metti il turbo alla creatività: i materiali richiesti devono essere presentati entro il 16 aprile 2021!

TOSCANINI, leader nella produzione di portabiti e soluzioni per appendere, abbiamo il piacere di segnalare la seconda edizione del Bando di Concorso con tema “Toscanini – L’arte di Appendere / Manca ‘ncó ‘n plûch!” per la realizzazione di un elemento grafico / pittogramma in grado di trasmettere e rappresentare “vision” e “mission” del brand che si riassumono in questo motto aziendale: “manca ‘ncó ‘n plûch”.

Plûch è il termine dialettale che si traduce infatti nella distanza infinitesimale tra il fatto bene e l’eccellente che TOSCANINI, punto di riferimento nel settore delle soluzioni di alta gamma per appendere, organizzare ed esporre, si impegna a colmare ogni giorno con creatività, bellezza e saper fare. 

Il nuovo Bando 2021 è rivolto solo agli studenti maggiorenni dei corsi e delle facoltà di Belle Arti, Architettura, Design e Grafica Pubblicitaria. E’ ammessa la partecipazione come singolo oppure in gruppo. L’iscrizione è gratuita e gli elaborati, originali e inediti, dovranno essere inviati entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 15 maggio 2021.

Iscriviti al concorso al seguente link:

La Libera Accademia di Belle Arti di Rimini è lieta di annunciare una serie di conferenze sulla Regia e Scenografia, ai propri studenti e docenti, in collaborazione con l’Accademia di Urbino.
Tutti gli interessati potranno partecipare al ciclo di conferenze attraverso il link fornito nella scaletta che segue.

Sabato 30 gennaio 2021, ore 11.00
Arte e tecnica del doppiaggio con Jolanda Granato

con Jolanda Granato, doppiatrice
introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 30 gennaio 2021, ore 11.00
Conferenza dedicata agli studenti di Scenografia, aperta a tutti gli studenti e docenti dell’Accademia.

Rivedi la conferenza — https://youtu.be/v75XFadUsDA

L’incontro conferisce crediti formativi tramite compilazione di un
modulo. Il link per il modulo verrà rilasciato al termine
dell’incontro.

Sabato 6 febbraio, ore 11:00
Leonardo da Vinci. Il ritratto ritrovato con Luca Trovellesi Cesana e Nicola Barbatelli

con Luca Trovellesi Cesana, regista, e Nicola Barbatelli, storico, direttore del Museo delle antiche genti di Lucania.

Introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 6 febbraio, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/86757804907

Al fine di partecipare alla conferenza, si consiglia di vedere la docufiction Leonardo da Vinci. Il Ritratto ritrovatodisponibile su Amazon Prime Video.

Sabato 13 febbraio, ore 11:00
Identità Monna Lisa con Luca Trovellesi Cesana e Silvano Vinceti

con Luca Trovellesi Cesana, regista, e Silvano Vinceti, storico dell’arte.

Introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 13 febbraio, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/89106846183

Sabato 6 marzo 2021, ore 11:00
La pittura di scena nel cinema con Matteo Cecconi

con Matteo Cecconi , scenografo e pittore di scena.

introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 6 marzo 2021, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/85093401491

La Libera Accademia di Belle Arti di Rimini vuole far conoscere i propri studenti.

Con l’apertura del Canale Ufficiale su Instagram labarimini e il restyling del sito web, LABA apre le porte alle opere e ai progetti dei propri studenti.

Sito Web

Il sito web della LABA di Rimini vuole rinnovare le immagini che la rappresentano (sia internamente al sito che nei SEO Google) e punta tutto sui propri studenti.
Tutti gli studenti potranno candidare una o più opere/progetti che rappresentino il proprio corso di studi, sia individualmente che in gruppo corso.

Invio dei lavori/opere/progetti:
Per poter candidare i propri lavori basterà inviare un’email a laba.dad@accademia.rimini.it, specificando in Oggetto “LABA Feed – Sito Web” e nel corpo email Nome, Cognome, Matricola e Categoria a cui si vuole candidare il lavoro, allegando il materiale sia direttamente in email che tramite servizi di cloud drive come WeTransfer.

Categorie aperte:
– Home Page: Un’immagine che rappresenti o comunichi cos’è la LABA di Rimini (Pagina);
– Design: Un’immagine che rappresenti o comunichi il corso di Design (Pagina);
– Graphic Design: Un’immagine che rappresenti o comunichi il corso di Graphic Design (Pagina);
– Fashion Design: Un’immagine che rappresenti o comunichi il corso di Fashion Design (Pagina);
– Fotografia: Un’immagine che rappresenti o comunichi il corso di Fotografia (Pagina);
– Home Studenti: Un’immagine che rappresenti o comunichi l’essere uno studente LABA (Pagina).

Dettagli Tecnici:
Sono accettate tutte le immagini in formato statico (no video, gif o swf), sia in formato analogico (convertito in formato digitale tramite digitalizzazione o scansione) sia in formato digitale.

Scadenza:
29/01/2021

Instagram

Il canale Instagram della LABA di Rimini è stato aperto con l’intento primario di far conoscere i propri studenti e le loro produzioni al pubblico.
Sono accettati tutti i formati digitali ed analogici (riconvertiti in digitale tramite fotografia/scansione), si possono proporre lavori singoli o di gruppo corso, dalle opere/progetti a immagini di backstage durante i lavori (previo consenso del docente).
Tagga @labarimini nelle storie o usa l’#labarimini nei tuoi post e condivideremo le vostre esperienze sul profilo ufficiale dell’Accademia.

Invio dei lavori/opere/progetti:
Per poter candidare i propri lavori basterà inviare un’email a laba.dad@accademia.rimini.it, specificando in Oggetto “LABA Feed – Instagram” e nel corpo email Nome, Cognome, Matricola ed eventuale descrizione del lavoro, allegando il materiale sia direttamente in email che tramite servizi di cloud drive come WeTransfer.

Scadenza:
Nessuna

CONCORSO A PREMIO
REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNO SPOT PER CLINICA NUOVA RICERCA DI RIMINI
“ Ciak si clinica!” Concorso per la realizzazione di uno spot Legato all’impresa “Clinica Nuova Ricerca” di Rimini che da quarant’anni opera nell’ambito della salute
Concorso promosso e ideato nell’ambito della manifestazione LA SETTIMA ARTE – CINEMA e INDUSTRIA Rimini 3-5 maggio 2019

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione è rivolta a: filmaker, studenti, amatori, singoli o in gruppo non professionisti del
settore audiovisivo o del cinema.

PREMESSA
L’immagine con la sua capacità seduttiva è da tempo il principale mezzo comunicativo, immediato
e allusivo, biologicamente e culturalmente fruibile in tempi brevi e brevissimi.
L’impresa, l’industria, in generale l’universo economico non può prescindere da questo mezzo
comunicativo sia per porre l’accento sul prodotto offerto ma anche sulla propria immagine; il
compito forse, diventa più delicato quando il tema da affrontare parla di salute e/o di
somministrazione di cure mediche


RAZIONALE
Creare sinergia e collaborazione tra il mondo del l’impresa e le proposte formative, forze creative
emergenti. Creare opportunità di scambio
Interagire con una realtà in divenire, incentivando creatività fresche e alternative, un approccio che
rappresenta una prerogativa delle scelte aziendali della clinica.


OBIETTIVI
 Ottenere un prodotto dalla voce alternativa
 Interazione tra realtà del lavoro e creatività del territorio
 Aderire al concetto “cinema e Industria” Partecipando ad una iniziativa nata da grande
evento cinematografico, “La Settima Arte” che interiorizza anche nell’ambito industriale,
l’immagine, come primo strumento professionalmente votato alla comunicazione
BRIEF (obiettivi della campagna)
Parole chiave:
 Accoglienza,
 Cura/Umanizzazione/Personalizzazione
 Mondo Sanitario
CRITERI DI VALUTAZIONE
 Originalità
 Comunicabilità
 Tecnica cinematografica

DIVULGAZIONE
Gli Enti si impegnano a divulgare l’iniziativa con la pubblicazione sui siti ufficiali, i vari canali
social e condividendo il progetto con i tutor quali punto di contatto con i partecipanti.

COME PARTECIPARE
Sul sito https://www.nuovaricerca.com/ potrete trovare i documenti da scaricare, e da inoltrare alla
mail festadelcinemarimini@gmail.com per poter partecipare.

  • Regolamento del concorso
  • Modulo di partecipazione
  • Liberatoria/e, per la divulgazione del materiale audio video e al trattamento dei dati
    personali debitamente firmata e compilata da ogni partecipante coinvolto nel progetto a
    qualsiasi titolo

    REGOLE PER PARTECIPARE
    Potranno partecipare al concorso soggetti singoli o gruppi, con uno spot della durata massima di 2
    minuti. Inviare alla mail festadelcinemarimini@gmail.com :
  • Il documento di partecipazione appositamente compilato e firmato, con oggetto
    “PARTECIPAZIONE – CIAK SI CLINICA”
  • La liberatoria appositamente compilata e firmata, ( in caso di minori, firmata dai genitori o
    tutori), oggetto “LIBERATORIA – CIAK SI CLINICA”
  • L’elaborato. Quest’ultimo dovrà essere al massimo di min. 2′, e inviato in formato MP4
    tramite wetransfer con oggetto “VIDEO – CIAK SI CLINICA”, allegate liberatorie e privacy
    dei soggetti filmati qualora ci fossero

    DEADLINE
    I partecipanti dovranno consegnare il loro elaborato entro e non oltre le ore 12:00 18 novembre
  • Si evidenzia che tutti i video inoltrati oltre questo orario e data, e/o senza aver inviato
    precedentemente il documento di partecipazione debitamente compilato e formato, e/o senza la
    liberatoria annessa, anche essa compilata e firmata, non potranno essere presi in considerazione
    dalla giuria e quindi non potranno essere premiati.

    COORDINATORE CONCORSO
    Il coordinatore del concorso Ciak si clinica sarà la Sig.ra Delia Bertozzi Fraternali, Nuova Ricerca

    VALUTATORI VINCITORE (Commissione)
    Edoardo Winsper Regista
    Giorgio Celli, Direttore Nuova Ricerca
    Roy Menarini, docente dell’Università Studi di Bologna – Dipartimento di Scienze per la
    Qualità della Vita – nel corso Cinema e Industria Culturale, e critico cinematografico
    Elena Zani Responsabile e Coordinatore cinema Fulgor e cinema Settebello (Kairos)

    PREMIO
    I° premio (sia che vada a persona singola o gruppo), Buono acquisto del valore di 1000 euro
    II° premio (sia che vada a persona singola o gruppo), Buono acquisto del valore di 700 euro
    III° premio (sia che vada a persona singola o gruppo),Buono acquisto del valore di 500 euro
    Il video vincitore sarà proiettato presso il Cinema Fulgor per una settimana (successiva alla
    premiazione) prima dei film in programmazione nella sala principale, Sala Federico.

    PREMIAZIONE
    La giuria si impegnerà a selezionare tre elaborati, quali finalisti del concorso. Tutti gli autori degli
    elaborati sono invitati all’evento della premiazione che si svolgerà domenica 18 dicembre 20.30
    nella prestigiosa location del restaurato Teatro Galli di Rimini, nell’ambito dell’evento di Natale
    di Nuova Ricerca dedicato alla città.