Raccolta dei Concorsi riservati agli Studenti LABA di Rimini

Vivere l’Accademia, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti G.B. Tiepolo, propone l’istituzione del Premio Tiepolo, aperto a tutti gli artisti, senza limitazione geografica, che, con le loro opere, potranno dare un solido contributo alle forme espressive
dell’arte Contemporanea.
Il Premio «Tiepolo d’oro» ha, inoltre, lo scopo di costituire una raccolta d’Arte Contemporanea con l’obiettivo di conferire nuova vitalità culturale al territorio dotando l’Associazione Vivere l’Accademia di una collezione d’arte capace di confrontarsi ed aprirsi alla
città, valorizzare e promuovere una tradizione di eccellenze e patrimoni di cultura, nonché
di dialogare con il mondo creativo dell’arte internazionale.

Colgate University, Hamilton, United States

Part three of GRAPHIC LIBERATION; PERSPECTIVES ON IMAGE MAKING AND POLITICAL MOVEMENTS. Organized by Josh MacPhee, the 2020/21 Christian A. Johnson Endeavor Foundation Artist-in-Residence in the Department of Art and Art History at Colgate University.

Emory Douglas is third in a series of live conversations between Josh MacPhee, Colgate students, and distinguished political graphics producers, exploring the role of culture in social movements and the history and evolutionary usage of political graphics.
Josh MacPhee is a designer, artist, and archivist. He is a founding member of both the Justseeds Artists’ Cooperative, a decentralized group of political artists from the US, Canada, and Mexico, and Interference Archive, a public collection of cultural materials produced by social movements, based in Brooklyn, NY. MacPhee is the author and editor of numerous publications, including Signs of Change: Social Movement Cultures 1960s to Now and Signal: A Journal of International Political Graphics and Culture.

Emory Douglas worked as the revolutionary artist and minister of culture for the Black Panther Party in the San Francisco Bay Area from 1967 through the early 1980s. In addition to creating iconic posters and postcards, a key part of Douglas’ responsibilities included art direction, design, and illustration for the organization’s newspaper, The Black Panther. Douglas’ work has been the subject of numerous international exhibitions at the 2008 Biennale of Sydney; Museum of Contemporary Art (Los Angeles); Yerba Buena Center for the Arts (San Francisco); The African American Art & Culture Complex (San Francisco); an the New Museum of Contemporary Art (New York), among others. In 2015, Douglas received the American Institute of Graphic Art lifetime achievement medal.

Presented by the Art and Art History Department and the Christian A. Johnson Foundation. The Christian A. Johnson Endeavor Foundation Artist-in-Residence was established in 1986 as a challenge grant in support of the arts at Colgate. The residency program permits one or more artists or scholars in each of the areas of fine arts, music, and theater to become part of the Colgate community every academic year.

Parte terza di LIBERAZIONE GRAFICA; PROSPETTIVE SULLA REALIZZAZIONE DI IMMAGINI E SUI MOVIMENTI POLITICI. Organizzato da Josh MacPhee, 2020/21 Christian A. Johnson Endeavour Foundation Artist-in-Residence nel Dipartimento di Arte e Storia dell’Arte della Colgate University.

Emory Douglas è la terza di una serie di conversazioni dal vivo tra Josh MacPhee, studenti Colgate e illustri produttori di grafica politica, esplorando il ruolo della cultura nei movimenti sociali e la storia e l’uso evolutivo della grafica politica.
Josh MacPhee è un designer, artista e archivista. È membro fondatore sia della Justseeds Artists ‘Cooperative, un gruppo decentralizzato di artisti politici di Stati Uniti, Canada e Messico, e dell’Interference Archive, una raccolta pubblica di materiali culturali prodotti dai movimenti sociali, con sede a Brooklyn, NY. MacPhee è l’autore e l’editore di numerose pubblicazioni, tra cui Signs of Change: Social Movement Cultures 1960s to Now e Signal: A Journal of International Political Graphics and Culture.

Emory Douglas ha lavorato come artista rivoluzionaria e ministro della cultura per il Black Panther Party nella San Francisco Bay Area dal 1967 fino all’inizio degli anni ’80. Oltre a creare poster e cartoline iconiche, una parte fondamentale delle responsabilità di Douglas comprendeva la direzione artistica, il design e l’illustrazione per il giornale dell’organizzazione, The Black Panther. Il lavoro di Douglas è stato oggetto di numerose mostre internazionali alla Biennale di Sydney del 2008; Museum of Contemporary Art (Los Angeles); Yerba Buena Center for the Arts (San Francisco); Complesso di arte e cultura afroamericana (San Francisco); un il New Museum of Contemporary Art (New York), tra gli altri. Nel 2015, Douglas ha ricevuto la medaglia alla carriera dell’American Institute of Graphic Art.

Presentato dal Dipartimento di arte e storia dell’arte e dalla Fondazione Christian A. Johnson. La Christian A. Johnson Endeavour Foundation Artist-in-Residence è stata fondata nel 1986 come borsa di studio a sostegno delle arti a Colgate. Il programma di residenza consente a uno o più artisti o studiosi in ciascuna delle aree delle belle arti, della musica e del teatro di entrare a far parte della comunità Colgate ogni anno accademico.

Bando di concorso “Character Design: crealo per ASI”

La Commissione Giovani dell’Automotoclub Storico Italiano promuove il concorso dal titolo “Character Design -crealo per ASI”: un’iniziativa che ha il duplice obiettivo di avvicinare e coinvolgere i più giovani alla realtà del motorismo storico e di far nascere la nuova mascotte della Federazione. Nello specifico, il contest è rivolto agli “under 40” – che siano iscritti o siano laureati in architettura, design, grafica e indirizzi d’arte – per la realizzazione di un personaggio di fantasia (il “character design”) che sarà protagonista delle future manifestazioni ASI, in particolare quelle dei giovani.

Il Character Design selezionato verrà riprodotto nelle forme più svariate (roll-up, gonfiabili, gadget, ecc…) e vendute ai Club Federati ASI: il ricavato verrà destinato ad iniziative solidali, valore fulcro dell’Automotoclub Storico Italiano.

Le proposte grafiche – che dovranno essere abbinate ad un nome di invenzione ed essere presentate entro l’11 giugno 2021 – verranno esaminate da una commissione composta da Alberto Scuro (presidente ASI), Paolo Pininfarina (vice presidente ASI), Agnese Di Matteo (consigliere federale ASI), Costanzo Truini (presidente Commissione Giovani ASI), Francesca Dalli (Commissione Giovani ASI), Felice Graziani (responsabile Marketing e Comunicazione ASI), Salvo Manuli (esperto in grafica d’arte), Daniela Sangiorgio (esperta in arti visive e studi curatoriali) e Mirko Ronzoni (target).

All’autore – o agli autori – del “character design” prescelto verrà riconosciuto un contributo di 1.000 euro.

Tutte le informazioni e la modulistica del concorso sono pubblicate sul sito www.asifed.it.

SCARICA IL BANDO CHARACTER DESIGN crealo per ASI by Commissione ASI Giovani

Progetto STAND Up! | Programma di attività per lo sviluppo di nuove idee di business circolari e sostenibili per il Tessile e la Moda

Il Museo del Tessuto di Prato, nell’ambito del progetto europeo STAND Up! finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma ENI CBC Med (http://www.enicbcmed.eu/projects/stand-up), inaugura un programma di attività finalizzato allo sviluppo di idee, progetti e modelli di business sostenibili ed eco-innovativi e al loro supporto in fase di incubazione, fornendo training, consulenze gratuite, sistemi di voucher per l’internazionalizzazione, opportunità di networking e accesso ai servizi finanziari.

Il programma, della durata di circa dieci mesi, viene implementato contemporaneamente nei cinque territori coinvolti nel progetto STAND Up! (Italia, Spagna, Egitto, Libano e Tunisia) e mira a sollecitare l’emersione e il consolidamento di nuovi progetti imprenditoriali ed eco-innovativi nel settore tessile e moda in Toscana e nelle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) e che contribuiscano positivamente a un modello circolare ecologicamente e socialmente responsabile.

Priorità di accesso verrà data ai progetti proposti da giovani (25-35 anni) e donne (senza limiti di età).

A partire da aprile 2021, quattro differenti attività forniranno ai partecipanti supporto, strumenti e opportunità tecniche e finanziarie.

La selezione dei partecipanti al programma avverrà attraverso 4 specifiche Call tematiche:

  1.  Febbraio 2021: Call 1 – STAND Up! Capacity Building Program – Bando per il sostegno a idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi. Selezione fino a un massimo di 40 partecipanti.
    CALL APERTA! SCOPRI DI SEGUITO I DETTAGLI E LE MODALITA’ DI ADESIONE
  2. Maggio 2021: Call 2 – STAND Up! Early-stage Incubation – Bando per la fase di perfezionamento, incubazione e potenziamento di progetti circolari/eco-innovativi (giugno-novembre 2021).
    Selezione di 4 partecipanti.
  3. Settembre 2021: Call 3 – STAND Up! Soft-landing voucher scheme – Bando per voucher finalizzati all’accesso in nuovi mercati dell’area mediterranea. (ottobre 2021 – gennaio 2022).
    Selezione di 4 partecipanti.
  4. Settembre 2021: Call 4 – STAND Up! Access to finance – Bando per l’accesso a finanziamenti e investimenti (ottobre 2021 – gennaio 2022).
    Selezione fino a un massimo di 10 partecipanti.

Per maggiori informazioni:

Filippo Guarini,
Project Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.guarini@museodeltessuto.it

Francesco Bolli,
Communication Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.bolli@museodeltessuto.it

Call 1/ STAND Up! Capacity Building Program.

Bando per il sostegno a idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi.

Il Museo del Tessuto invita eco-innovatori, studenti, imprenditori, startupper e nuovi spin off d’impresa con sede in Toscana e nelle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) a presentare idee, prototipi, progetti di business innovativi / sostenibili /circolari nel settore della moda, dell’abbigliamento e del tessile.

I soggetti selezionati accedono ad un “Capacity Building Program” gratuito, pensato su misura per supportare la transizione del concept iniziale di prodotto o servizio verso un green business model consolidato e sostenibile, in grado di entrare nel mercato e contribuire alla crescita di opportunità per l’innovazione e di business circolare nel settore tessile, abbigliamento e moda.

Cuore del programma sarà un training condotto da professionisti ed esperti che supporteranno i partecipanti nella valutazione analitica e nello sviluppo della loro idea progettuale, nella comprensione delle tempistiche necessarie e nella risoluzione delle problematiche tecniche, organizzative e finanziarie per l’implementazione del proprio progetto.

Il bando assicura priorità di accesso ai progetti presentati da donne (senza limiti di età) e giovani under 35; è indirizzata alla Toscana ma anche alle altre regioni coinvolte nel Programma ENI-CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) ed offre un training avanzato della durata di circa 8 settimane (primavera 2021) implementato attraverso una metodologia innovativa – la Green Business Methodology – recentemente sviluppata nell’ambito di progetti delle Nazioni Unite finanziati dall’Unione Europea, oltre ad una serie di interessanti benefits, tra i quali:

  • un contributo di 500 euro per i 4 migliori classificati nella selezione dei 40 partecipanti, finalizzato allo sviluppo del business project.
  • la partecipazione ad un elevator pitch dedicato, pensato a fine percorso con l’intervento di professionisti rinomati dal settore della moda e della comunicazione.
  • visibilità internazionale, grazie all’ingresso nella comunità di 200 giovani eco-innovatori dell’area mediterranea selezionati dal progetto STAND Up!
  • L’accesso a un sistema di voucher per l’internazionalizzazione di circa 2000 euro ciascuno.
  • la possibilità di accedere alle successive attività previste dal progetto tra le quali: un percorso di vera incubazione di impresa, voucher per specifici expertise e sistemi di accesso ad investimenti e finanziamenti.
  • attività di networking internazionale grazie alla partecipazione ad eventi in presenza e online.
  • la possibilità di consultare l’esclusiva sezione tessuti sostenibili della Textile Library del Museo del Tessuto.
  • una mostra/presentazione dei migliori progetti selezionati (la modalità di presentazione sarà valutata in base alla situazione pandemica in corso e alle relative restrizioni).

● Chi può candidarsi?

Le opportunità offerte sono rivolte al territorio della regione Toscana e delle regioni coinvolte nel Programma ENI CBC Med (Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia) e sono indirizzate principalmente a:

  • giovani eco innovatori e imprenditori indipendenti (24-35 anni) con almeno un’idea progettuale o un prototipo o progetto in fase iniziale nel settore tessile, dell’abbigliamento e della moda eco sostenibile/circolare.
  • studenti universitari/neolaureati che hanno sviluppato idee o progetti di business eco-innovativi/circolari nei settori tessile, abbigliamento e moda.
  • PMI, industrie e organizzazioni di settore che lavorano allo sviluppo e al lancio di nuovi progetti sostenibili/circolari all’interno della loro organizzazione sotto forma di spin-off nei settori tessile, abbigliamento e moda.

Saranno selezionati fino a 40 soggetti/progetti aderenti al Bando. Per accedere al programma di training è richiesta la buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

● Quali criteri devono soddisfare i progetti proposti?
I progetti ammissibili dovranno riguardare prodotti, servizi, design, modelli di business o tecnologie che portino a innovazioni sostenibili/circolari e rispettose dell’ambiente nel settore T&A, combinando innovazione, tecnologia e fattibilità economica ad un’alta sostenibilità ambientale.

● Quali sono i principali contenuti e i vantaggi acquisiti per i partecipanti?

Il “Bando per il sostegno ad idee, prototipi e progetti di business circolari/eco-innovativi” permette l’accesso ad uno specifico programma di sviluppo finalizzato al passaggio dalla fase progettuale a un modello di impresa sostenibile consolidato, capace di accedere ai mercati di riferimento internazionali e di cogliere opportunità di business economicamente valide.

Il programma è costruito attraverso una metodologia innovativa che prevede sessioni online e in presenza (nei limiti e le modalità consentite dallo stato di diffusione della pandemia), incontri con esperti e aziende innovative, sessioni di lavoro individuale assistito attraverso l’utilizzo di piattaforme dedicate, momenti di confronto e scambio tra i partecipanti, sia a livello locale che internazionale

Saranno contenuti generali del programma:

  • Il percorso per la trasformazione di un’idea innovativa in un modello di business: analisi approfondita del contesto e dei mercati; progettazione e sviluppo di prodotti; mappatura degli stakeholders; buone pratiche internazionali di riferimento; creazione del valore aggiunto ecosostenibile e responsabile; problem solving; strumenti e metodi di valutazione; business planning; budgeting e analisi costi e ricavi; l’eco-design e la creazione di un green business model canvas.
  • La progettazione e filiere produttive circolari e sostenibili: circular design; materie prime; processi produttivi; packaging e distribuzione; comunicazione, marketing e vendita; uso e gestione del fine vita dei prodotti; recupero e riuso.; la certificazione, il sistema degli standard e la legislazione relativa; la blockchain e lo studio del sistema dei Big Data.
    Il Capacity Building Program permetterà inoltre la possibilità di consultare l’esclusiva sezione tessuti sostenibili della Textile Library del Museo del Tessuto e la partecipazione attiva alla comunità di circa 200 giovani eco-innovatori del Mediterraneo attraverso eventi online dedicati.

La formazione online e gli strumenti a disposizione potranno essere erogati anche in lingua inglese.

● Tempistiche del Bando e del Capacity Building Program?

  • Il Bando sarà aperto fino al 26 marzo 2021.
  • La selezione dei partecipanti sarà pubblicata entro il 31 marzo 2021
  • Il Capacity Building Program si terrà nel periodo Aprile-Maggio 2021.

Il calendario delle attività, in corso di definizione, sarà pubblicato sul sito del Museo del Tessuto entro il 31 marzo 2021.

● Interessato a partecipare?

Compila il form per la partecipazione al bando

oppure

Scarica, compila e invia l’Application Form all’indirizzo f.bolli@museodeltessuto.it entro il 26 marzo 2021

Per maggiori informazioni:

Filippo Guarini,
Project Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.guarini@museodeltessuto.it

Francesco Bolli,
Communication Manager STAND Up! – Museo del Tessuto | f.bolli@museodeltessuto.it

Pubblicato il bando del XXXI Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti – RMI 2021.  Lo storico Concorso di CNA Federmoda conferma la collaborazione con ALTAROMA,  TheOneMilano e con MILANO JEWELRY WEEK.

Il Concorso si articolerà su 7 sezioni di prodotto e la fase finale della manifestazione si svolgerà a Roma nell’ambito della prossima edizione di ALTAROMA La fase finale del Concorso rappresenta una importante vetrina per le nuove promesse del settore, un momento che vedrà come consuetudine gli studenti selezionati, impegnati in una serie di workshop ed eventi, con la presenza di docenti del sistema moda.

Quest’anno il bando si apre alla avventura del digitale. I candidati, difatti, dovranno inviare il proprio materiale esclusivamente in formato PowerPoint, con la possibilità di includervi anche video o collegamenti esterni. La mancata fisicità dei materiali cartacei, richiesti sino alla precedente edizione, ha trovato una tangibile risposta nella produzione di versioni digitali. Se da un lato ciò coadiuverà nelle fasi di preparazione e presentazione dei materiali, e faciliterà la fase di valutazione dei progetti, dall’altro si riporterà in auge la sperimentazione fornendo ai candidati il più ampio spazio – digitale – per poter esprimere la propria creatività stilistica.

Sarà possibile candidarsi fino al 30 aprile 2021. Garantiamo la possibilità di partecipare anche a chi si era candidato lo scorso anno.

Forza, corri a creare gli sketch! Anche quest’anno torna il concorso International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award con un nuovo formato e tanti nuovi premi. 

Partecipando al concorso avrai la possibilità di ricevere il premo speciale “ Pattern Maker Award”, rivolto alla categoria dei/delle modellisti/e e offerto da Lectra con il prezioso supporto di Carlo Barbieri [Pattern Maker Manager di Twinset S.p.A.]
Verranno valutate la progettazione sartoriale e le tecniche di modellistica utilizzate per la realizzazione di un capospalla, assegnando al vincitore una licenza software Modaris per l’industrializzazione della collezione, con relativa sessione di formazione con un esperto Lectra. Troverai ulteriori dettagli all’interno del bando di concorso. 

Non aspettare ancora: il termine per la pre-registrazione è il 2 aprile 2021 e i progetti vanno presentati entro il 16 aprile 2021!

The Fashion Award al MICAM
La 27esima edizione di International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award avrà luogo nel prestigioso contesto internazionale della fiera MICAM
Per pre-registrarti hai tempo solo fino al 2 aprile 2021

Clicca qui per la pre-registrazione

Scarica il bando del concorso 
Scarica subito l’apply kit e metti il turbo alla creatività: i materiali richiesti devono essere presentati entro il 16 aprile 2021!

TOSCANINI, leader nella produzione di portabiti e soluzioni per appendere, abbiamo il piacere di segnalare la seconda edizione del Bando di Concorso con tema “Toscanini – L’arte di Appendere / Manca ‘ncó ‘n plûch!” per la realizzazione di un elemento grafico / pittogramma in grado di trasmettere e rappresentare “vision” e “mission” del brand che si riassumono in questo motto aziendale: “manca ‘ncó ‘n plûch”.

Plûch è il termine dialettale che si traduce infatti nella distanza infinitesimale tra il fatto bene e l’eccellente che TOSCANINI, punto di riferimento nel settore delle soluzioni di alta gamma per appendere, organizzare ed esporre, si impegna a colmare ogni giorno con creatività, bellezza e saper fare. 

Il nuovo Bando 2021 è rivolto solo agli studenti maggiorenni dei corsi e delle facoltà di Belle Arti, Architettura, Design e Grafica Pubblicitaria. E’ ammessa la partecipazione come singolo oppure in gruppo. L’iscrizione è gratuita e gli elaborati, originali e inediti, dovranno essere inviati entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 15 maggio 2021.

Iscriviti al concorso al seguente link:

La Libera Accademia di Belle Arti di Rimini è lieta di annunciare una serie di conferenze sulla Regia e Scenografia, ai propri studenti e docenti, in collaborazione con l’Accademia di Urbino.
Tutti gli interessati potranno partecipare al ciclo di conferenze attraverso il link fornito nella scaletta che segue.

Sabato 30 gennaio 2021, ore 11.00
Arte e tecnica del doppiaggio con Jolanda Granato

con Jolanda Granato, doppiatrice
introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 30 gennaio 2021, ore 11.00
Conferenza dedicata agli studenti di Scenografia, aperta a tutti gli studenti e docenti dell’Accademia.

Rivedi la conferenza — https://youtu.be/v75XFadUsDA

L’incontro conferisce crediti formativi tramite compilazione di un
modulo. Il link per il modulo verrà rilasciato al termine
dell’incontro.

Sabato 6 febbraio, ore 11:00
Leonardo da Vinci. Il ritratto ritrovato con Luca Trovellesi Cesana e Nicola Barbatelli

con Luca Trovellesi Cesana, regista, e Nicola Barbatelli, storico, direttore del Museo delle antiche genti di Lucania.

Introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 6 febbraio, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/86757804907

Al fine di partecipare alla conferenza, si consiglia di vedere la docufiction Leonardo da Vinci. Il Ritratto ritrovatodisponibile su Amazon Prime Video.

Sabato 13 febbraio, ore 11:00
Identità Monna Lisa con Luca Trovellesi Cesana e Silvano Vinceti

con Luca Trovellesi Cesana, regista, e Silvano Vinceti, storico dell’arte.

Introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 13 febbraio, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/89106846183

Sabato 6 marzo 2021, ore 11:00
La pittura di scena nel cinema con Matteo Cecconi

con Matteo Cecconi , scenografo e pittore di scena.

introduce Prof. Giorgio Tabanelli

Sabato 6 marzo 2021, ore 11:00

Link Zoom — https://us02web.zoom.us/j/85093401491